VIBE "SPECIAL ACCOMODATION"

Rifugi arroccati sulle montagne, tende nel deserto e antichi monasteri diventeranno, per un po’, la vostra casa e il vostro riparo. “Accomodation” speciali perché inusuali, a tratti anacronistiche, in grado di dare al vostro viaggio quel qualcosa in più e renderlo ancora più autentico.

Negli ultimi tempi si sta affermando un nuovo modo di vivere il proprio viaggio: sempre più persone vogliono esplorare il mondo in un modo ecosostenibile, rispettoso dell’ambiente e delle culture locali, alla larga dei fasti e degli splendori del turismo di massa. Il concetto di viaggio si sta trasformando sempre più in una scelta personale, quasi mistica, in cui luoghi diversi del mondo possono aiutare a scoprire parti diverse della propria identità. Le vacanze in conventi e monasteri organizzate da Anda sono il modo migliore per immergersi appieno in una cultura completamente diversa, ed entrare in contatto con la parte più profonda di sé.

Nel corso della vostra vacanza potrete incontrare i discendenti delle popolazioni più antiche: sono molti i villaggi e paesi, infatti, che accolgono ben volentieri i viaggiatori di ogni parte del mondo, specialmente quando si tratta di poter condividere un pezzo della loro storia e del loro passato. Danze che raccontano miti antichi, canzoni i cui versi si perdono nel corso del tempo, musiche tramandate di generazione in generazione, stili di vita completamente diversi da quelli a noi noti possono sorprendere e insegnare molto sull’evoluzione dell’umanità. I templi e i monasteri, culle straordinarie della spiritualità, vi faranno respirare un’aria pacifica e mistica. Ci sono tante avventure pronte ad essere vissute: non dovete fare altro che scegliere la vostra meta preferita e partire.

DOVE DORMIRETE CON ANDA

GHER, MONGOLIA 

Dette anche iurta (in russo), sono le abitazioni tipiche del popolo mongolo; tende bianche e dalla forma circolare, basse per non essere esposte troppo al vento e con una struttura portante in legno richiudibile per essere facilmente trasportabile. Paura di soffrire il freddo? Tranquilli, non sarà così perché vivendoci ormai da più di 13 secoli le popolazioni nomadi della steppa sono riuscite a progettarle per resistere alle estreme condizioni climatiche dell’area utilizzando strati e strati di feltro di pura lana, che oltre a isolare ha la funzione di zavorrare la struttura ancorandola al terreno. 

CAMPO TENDATO, NAMIBIA

Incredibile ma vero: immaginatevi nel mezzo del niente, km e km di deserto (o savana o montagna, o natura x – dipende da che Paese state visitando), e dormire in tende con la T maiuscola: spaziose, dotate di finestre e zanzariere, bagni (privati o non lo decidete voi) con doccia calda e fuori lo spazio per accendere un fuoco dove fare una bella grigliata o sorseggiare un the caldo raccontandosi storie o chiaccherando del più e del meno. 

CASA PARTICULAR, CUBA 

Tradotto: casa privata. Molto simili ai nostri B&B, possono essere dépendance o case indipendenti. Si riconoscono dal simbolo affisso sul portone di ingresso, una sorta di ancora blu con la scritta “Arrendador Divisa”. Il top però è quando il proprietario spalanca le porte della propria casa e dedica un’intera parte, separata e autonoma, ad ospitare i viaggiatori che avranno così la fortuna di conoscere da vicino usi e costumi ma soprattutto – cosa pazzescah – di parlare liberamente di politica ed economia, argomenti tabù a Cuba fuori dalle mura di casa. 

RYOKAN, GIAPPONE 

È la locanda tipica giapponese, una stanza spoglia e rigorosamente priva di mobili con bagno all’aperto, proprio come vuole la tradizione. Così come tradizionale è il kimono che indosserete prima di sedervi a gambe incrociate sul pavimento, ricoperto da stuoie di paglia di riso e rami di giunco chiamate tatami, per degustare la vera cucina giapponese. Solo dopo aver consumato la cena, vi saranno preparati i futon, i tipici materassi dove potrete sdraiarvi e passare la notte. Ma prima, aprite le porte scorrevoli e rilassatevi sotto la loggia sorseggiando un tè o ammirando il giardino che vi circonda.

POSADAS, BRASILE 

È il b&b brasiliano, pensioni a gestione familiare davvero accoglienti ed incastonate in scenari spettacolari. 

TEA HOUSE, NEPAL 

Tradotto: casa del te, in realtà sono più simili ai rifugi di montagna, costruite appositamente per voi escursionisti. A volte rustiche e molto semplici, a volte più curate e moderne, dipende dal cammino che avete intrapreso, se più o meno battuto. In entrambi i casi, queste bhatti (in lingua nepalese) saranno la vostra “capanna” durante i percorsi di trekking lungo l’Himalaya, semplici edifici in pietra e legno con sala da pranzo e bagni in comune. Vi offriranno un letto caldo ma soprattutto piatti homemade. E, naturalmente, il miglior modo per assaporare il riposo e godersi la natura circostante. 

SCOPRI I TOUR SPECIAL ACCOMODATION 

Ecco qui tutti i tour con Special Accomodation.  Nei box sotto, invece, puoi guardare quelli in partenza a breve.